FLYING ROOTS

FLYING ROOTS

di Michele Aiello, Davide Crudetti (Italia, 2018, 40 min)

Ideato e realizzato da: Micaela Zurita Poma, Federico Hu, Scilla Volpe Simoncelli, Ludovica Paesano

Created and Screenplay by: Micaela Zurita Poma, Federico Hu, Scilla Volpe Simoncelli, Ludovica Paesano

IL TRAILER

ITA SUB

ENGLISH SUB

SPANISH SUB

FRENCH SUB

GREEK SUB

Sinossi

Un gruppo di adolescenti, un laboratorio video partecipativo, tre storie di seconda generazione. Flying Roots è un documentario d’auto-narrazione collettivo sulla ricerca del sé e della propria identità che esplora alcune questioni urgenti per il mondo giovanile: chi sono io, quali sono le mie origini, qual è il mio futuro.

English version:

A group of teenagers, a participatory video lab, three second-generation stories. Flying Roots is a collective self-narrative documentary about the search for self and identity that explores some urgent issues for the youths: who I am, what my origins are, what my future is.

Autori e Autrici

Flying Roots è un gioco di parole per sottolineare la complessa questione dell’identità in Europa. In Italia, più di 1 milione di bambini e adolescenti provengono da famiglie immigrate, che hanno ancora un iter troppo lungo per accedere alla cittadinanza. L’atmosfera politica attuale non aiuta a migliorare la loro condizione giuridica e, purtroppo, molte persone continuano a plasmare le loro opinioni senza considerare i problemi reali di coloro che sono nati in Italia, vivono qui, studiano qui e lavorano qui.

English version

Flying Roots is a word game to highlight the complex issue of identity in Europe. In Italy, more than 1 million children and teenagers come from immigrant families, who still have a very long and tricky process to get access to citizenship. The current political atmosphere does not help improve their legal status and, unfortunately, many people continue to shape their opinions without considering the real problems of those who were born in Italy, live there, study there and work there.
Also for these reasons, the participatory video workshop aimed to involve second generation teenagers in telling their stories from an intimate and personal point of view.

Consiglia i nostri film!

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi